Dal 1989

“In questo piccolo spazio vorrei che ogni uomo si sentisse a casa sua, e libero da costrizioni potesse raggiungere la conoscenza di se stesso e incamminarsi nella sua strada forte e fiducioso. Vorrei che fosse una sosta di pace, di riflessione per ogni viandante che vi giunge, un posto dove l’ideale diventa realtà e dove la gioia è il frutto spontaneo.”

Giovanni Vannucci

Intarsio in legno portone di ingresso, chiesa sconsacrata Firenze, Putto in legno

Storia

1989 — 2020

Archivio fotografico

1989 — 2020

Blog

Testi e parole

Budda cinese felice in ceramica

Mercatino della solidarietà

Mettiamoci nei panni degli altri per ridurre, recuperare, riparare, riciclare.

I nostri valori

  • Il rispetto assoluto della dignità e dei diritti fondamentali della persona, a prescindere da ogni diversità.
  • La scelta di non “mercificare la solidarietà”, rifiutando il mero assistenzialsimo.
  • La libertà di pensiero in un’ottica laica.
  • La difesa dell’indipendenza lontana da logiche d’appartenenza o di convenienza.

 

Vuoi dare il tuo sostegno all’associazione?

Puoi donare il tuo 5×100 oppure diventare un socio volontario, contattaci per avere tutte le informazioni!